Questo sito utilizza i cookies per gestire l'autenticazione, la navigazione, e altre funzioni. L'utilizzo di questo sito costituisce accettazione.
Informativa in adempimento degli obblighi previsti dall'Art. 10 della Direttiva n. 95/46/CE, nonchè a quanto previsto dalla Direttiva 2002/58/CE, come aggiornata dalla Direttiva 2009/136/CE, in materia di Cookie.
Stampa

Utenti

Scritto da Francesca Canali. Posted in Guida a BBO

Grazie a BBO persone provenienti da ogni parte del mondo possono condividere il loro interesse per il bridge.

BBO è stato creato nei primi anni '90 e pian piano si è allargato fino a diventare il più grande club di bridge del mondo.

I primi programmatori e proprietari di BBO sono stati Fred GitelmanSheri Winestock e Uday Ivatury, ma man mano che BBO cresceva, si sono aggiunti allo staff dei programmatori Gerardo GeorgiRain si occupa della pubblicità e del marketing, mentre DesiBabela Aramesh si occupano dell'assistenza clienti. Diana si occupa del supporto tecnico, Karen dell'assistenza clienti e delle questioni inerenti i BB$, Jacki coordina il programma ACBL e l'assistenza clienti.

Anche i proprietari di BridgeBase sono aumentati: nell'estate del 2007 Bill GatesDavid Smith e Sharon Osberg hanno acquistato dei diritti.

Su BBO puoi trovare oltre a tutte queste persone anche giocatori da tutto il mondo, 24 ore su 24. Non ci sono barriere, e nemmeno il fatto di parlare lingue diverse rappresenta un limite: per giocare a bridge non conta parlare, ma licitare! Ad ogni modo, nella sezione "Dizionarietto bridgistico" troverai un breve elenco di parole che possono esserti utili per comunicare con gli altri utenti.